Zona

Santo Spirito

blank

Il caffè Pieri ha perso in parte la sua valenza storica a seguito del rifacimento degli interni.

Storia

Inizio attività:

Il Caffè Pieri fu aperto nel 1923 da Emilio Pieri che lo gestì fino al 1957. Fu uno dei primi bar a Firenze ad avere la sala biliardi e, negli anni 50, la televisione. Nel giugno del 1944 i tedeschi insediarono un comando all’interno del bar per alcuni giorni e nel successivo mese d’agosto vi si insediarono gli alleati. Rimane una drammatica documentazione fotografica dell’agosto 1944, durante la liberazione di Firenze, che riprende un gruppo di partigiani appostati davanti al bar mentre rispondono al fuoco di un cecchino tedesco che spara da un tetto di via della Chiesa. Dal 1957 varie gestioni si sono susseguite fino al 2007 quando fu rilevato dalle attuali titolari, le signore Silvia e Paola Coni.

Contatti

Indirizzo: Via dei Serragli, 96/r

Telefono: +39 055 2335044